Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Poker, operazione di Montalto di Castro (VT)

In: Poker, Poker Live

17 aprile 2015 - 07:15


poker-tav

(Jamma) -Il titolare del circolo che ha subito il sequestro ha nominato difensore di fiducia l’avv.Marco Ripamonti del Foro di Viterbo. Quest’ultimo ha precisato di essersi già attivato per illustrare al pubblico ministero di Civitavecchia le ragioni dell’indagato.

Sul punto, il professionista viterbese esperto del settore e che, in materia di tornei di poker live, ha già risolto efficacemente diversi casi, ha dichiarato come tra le proprie argomentazioni vi sia la irrilevanza penale dell’organizzazione di tornei relativamente a gioco di abilità, qual è il torneo di poker texano, scaturita da un empasse creata dai Monopoli di Stato che – ha aggiunto il difensore – volendo appropriarsi di un ulteriore business ma forse non sapendo ancora come fare, hanno preteso di bloccare una attività sportiva del tutto innocua ed aggregante a tempo indeterminato, atteso che la regolamentazione si sta facendo attendere ormai da più di cinque anni.

Commenta su Facebook


Realizzazione sito