Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Poker. Agenzia Dogane e Monopoli : precisazioni su caratteristiche del “poker a torneo multi-fase” e “poker a torneo con montepremi variabile”

In: Poker

29 maggio 2014 - 11:41


poker

 

 

(Jamma) L’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli rende noto che dal 16 giugno 2014 sarà resa disponibile l’area per due nuove modalità di poker.

Caratteristiche del “poker a torneo con montepremi variabile” La modalità di gioco del “poker a torneo con montepremi variabile” riguarda il gioco svolto nella forma del torneo con numero di partecipanti prefissato (c.d. “Sit&Go”).

Nel caso dei tornei con montepremi variabile, il concessionario destina al montepremi, per ciascuna categoria di prezzo del diritto di partecipazione, un ammontare prestabilito almeno pari all’80% su base statistica. La percentuale di RTP (RTP%: restituzione in vincita ai giocatori espressa come percentuale della raccolta) è resa preventivamente disponibile sul sito del concessionario.

L’aliquota che determina l’ammontare del montepremi del singolo torneo è determinata di volta in volta, mediante estrazioni dell’RNG del sistema del concessionario, in modo che la relativa media statistica assuma il valore percentuale prestabilito.

 

Caratteristiche del “poker a torneo multi-fase”

La modalità del gioco “poker a torneo multi-fase” emula la struttura dei tornei live a più fasi (in più “day”) ed è così caratterizzata:

Il torneo prevede un numero N di livelli, convenzionalmente identificati da numeri progressivi (1, 2, 3, …, N), nel corso dei quali avviene la progressiva riduzione del numero dei partecipanti in gioco, attraverso l’eliminazione di coloro che esauriscono la disponibilità di chips assegnate, fino all’ultimo livello che prosegue fino al prevalere di un unico giocatore.

Leggi la nota dell’ADM : leggi

Commenta su Facebook


Realizzazione sito