Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Il poker cash a luglio segna un calo del 5,9%

In: Mercato, Poker

16 agosto 2012 - 10:03


poker

 

(Jamma) A luglio il mercato del poker cash fa registrare un leggero calo (-5,9%) rispetto al mese di giugno con una raccolta pari a 525 milioni di euro. La spesa effettiva (cioè la cifra giocata meno le vincite) degli italiani per il poker cash a luglio è stata di poco inferiore ai 16 milioni di euro.

Cali generalizzati tra quasi tutti gli operatori. Mercato saldamente in mano a Pokerstars che con 167,7 milioni raccolti ed una crescita del 3,6% rispetto a giugno, continua ad avere in mano circa un terzo di questo segmento di mercato.

Operatore 

Luglio (*)

Giugno (*)

Var. %

Pokerstars

167,7

161,7

3,6

Microgame

90

113

-25,6

Lottomatica

73,7

76,7

-4,1

Bwin

64,8

67,4

-4,0

Big

32,3

40,4

-25,1

Sisal

20,5

21,8

-6,3

Snai

19,2

20,3

-5,7

Eurobet

15,9

16,3

-2,5

Cogetech

12,8

14,1

-10,2

Betclic

4,5

4,3

4,4

Merkur Win

3,8

3,7

2,6

Intralot

1,5

1,9

-26,7

Altri

18,8

15,1

19,7

TOTALE

525,5

556,7

-5,9

(*) Stime Agicos – dati in milioni di euro

Anche il mercato del poker a torneo fa segnare a luglio un leggero arretramento (-4,9%)  rispetto al mese di giugno con una raccolta che si è attestata sugli 86,4 milioni di euro. Leader di mercato sempre Pokerstars che nel settimo mese dell’anno ha messo a segno una crescita del 4,2%.

Operatore

Luglio (*)

Giugno (*)

 Var. %

Pokerstars

35,8

34,3

4,2

Microgame

14

15

-7,1

Bwin

13,2

13,8

-4,5

Lottomatica

7,4

7,8

-5,4

Sisal

2,3

2,5

-8,7

Snai

2,3

2,5

-8,7

Eurobet

1,3

1,4

-7,7

Big

1,3

1,5

-15,4

Betclic

0,4

0,4

0,0

Cogetech

0,5

0,6

-20,0

Merkur Win

0,3

0,3

0,0

Intralot

0,1

0,1

0,0

Altri

7,5

10,4

-38,7

TOTALE

86,4

90,6

-4,9

(*) Stime Agicos – dati in milioni di euro

Commenta su Facebook


Realizzazione sito