Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Gioco online: spesi 343 milioni di euro in cinque mesi

In: Cash games, Online, Poker

27 luglio 2012 - 11:22


gamblingmause

AAMS.  Aggiornamento protocollo comunicazione PGAD

 

(Jamma) “Per scommesse sportive, giochi di carte e lotterie online sembra che non ci sia crisi anche se – si legge in un articolo apparso su Il sole 24 ore – scorrendo l’andamento della spesa su base mensile si nota un andamento calante.

Mese dopo mese la spesa degli italiani che sfidano la sorte sui siti specializzati continua a lievitare con tassi a due cifre. Nei primi cinque mesi del 2012 la spesa complessiva ammonta a 343 milioni di euro.

Secondo i dati forniti dall’Amministrazione autonoma dei monopoli di stato, nei primi cinque mesi del 2012 sono stati spesi 343 milioni di euro in giochi online, quasi il 12% in più rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Questa tendenza dovrebbe continuare fino a fine anno ma con un andamento che si potrebbe rivelare leggermente inferiore, intorno al +10%. Il settore si sviluppa grazie a poker e casinò game.

Nel complesso, la passione per “il gioco a distanza” sembra resistere alla crisi, ma scorrendo l’andamento della spesa su base mensile si nota un andamento calante. Il record di spesa, 80,4 milioni, è stato toccato lo scorso ottobre. Nei mesi successivi il trend si è fatto altalenante fino a febbraio, quando ha imboccato una fase discendente passando dai 79 milioni ai 57,5 di maggio.
Secondo Riccardo Mangiaracina, responsabile dell’Osservatorio gioco online del Politecnico di Milano, il calo della spesa mensile può essere dovuto a un effetto stagionale prevalentemente legato alle scommesse sportive.
Aspettiamo comunque di vedere il beneficio portato dai “grandi eventi” come gli Europei di calcio e le Olimpiadi di Londra

 

Commenta su Facebook


Realizzazione sito