Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Progetto Egida: Intervista a Mario Negro

In: Apparecchi Intrattenimento, Automatico, Newslot, Personaggi, Videolottery

21 marzo 2012 - 09:48


negroatei

(Jamma) – Mario Negro è uno degli operatori più noti nel settore degli apparecchi automatici da intrattenimento. Un personaggio storico apprezzato oltre che per le dimostrate capacità professionali e imprenditoriali per il suo impegno associativo nella rappresentanza degli operatori del gioco automatico. Tra le ultime iniziative di Mario Negro c’è il progetto Egida.

Perché è nata questa nuova realtà?

Perché una trentina di imprenditori, preparati e responsabili, hanno capito che è indispensabile mettere assieme grandi numeri di apparecchi, tanta qualità, energia e professionalità, per ritagliarsi uno spazio lavorativo in questo nostro settore, oramai popolato da grandissimi gruppi e Multinazionali e sono riusciti nell’impresa. “Garantirsi un futuro lavorativo alle migliori condizioni di mercato”, ecco la Mission di Egida.

 

E il progetto Concessionario, perché non l’avete realizzato?

Fino a due giorni dalla scadenza dei termini del bando, ci siamo preparati per affrontare la sfida ma poi all’ultimo abbiamo deciso di non partecipare. La gravissima crisi Italiana ed Internazionale, la stretta creditizia, le incertezze che scaturiscono da dichiarazioni contraddittorie che ci piovono addosso quotidianamente da governanti, parlamentari, amministratori locali, gli attacchi giornalieri sferratici dai mass media in modo scorretto ed errato, lo spauracchio per un eventuale assurdo aumento del PREU o di una chiacchierata inutile sostituzione apparecchi, sono fra le maggiori cause di questa nostra ragionevole scelta di stoppare il progetto “Concessionario”.

Cos’è oggi Egida in numeri?

È una società che oramai da un anno opera in Torino, alla quale i nostri soci convogliano giornalmente AWP, che vengono allacciate ad un Concessionario, con il quale — oggi — ci si trova bene sia a livello economico che operativo. Attualmente, sono 6.000 le slot che fanno capo al progetto Egida, ma i nostri soci dispongono di oltre 17.000 apparecchiature e questa è una concretezza per continuare a crescere.

Quali sono i benefici derivanti da questo progetto ai soci Egida?

“Esistere domani ed a condizioni privilegiate è il chiaro obiettivo dei soci Egida”.
Infatti, già attualmente partecipare ad Egida porta grandi benefici economici: costo rete conveniente; fideiussione assicurativa anziché bancaria; un’ottima assicurazione che copre ogni rischio di furto sulle apparecchiature collegate tramite Egida; consulenze legali, fiscali e finanziarie gratuite.

Cosa sarà domani Egida?

Sarà un gruppo sempre più forte, una valanga inarrestabile, composta esclusivamente da aziende sane che esprimeranno decine di migliaia di macchine gestite a condizioni sempre più convenienti, un gruppo che avrà sempre più peso sul mercato del gioco e di conseguenza in grado di farsi rispettare da chicchessia.

E se un operatore volesse entrare in Egida?

Ci sono delle regole ed una procedura alla quale attenersi.
Il nostro Statuto, fra le tante cose, prevede che ogni socio debba allacciare tramite Egida un numero minimo di apparecchi, che la partecipazione societaria a livello finanziario sia legata al numero di apparecchi che il socio apporta ad Egida, che un socio non possa mai avere una partecipazione superiore al 15% del Capitale, che ogni socio nuovo debba essere accettato a maggioranza dal Consiglio Di Amministrazione, che nessun operatore esterno all’Automatico possa acquistare quote societarie ovvero che il gestore sia il vero protagonista di questo nostro progetto.
Diamo pertanto il benvenuto a tutti quegli imprenditori capaci e corretti che la pensano come noi, ossia che per stare in gioco occorra fare massa attraverso l’aggregazione di aziende similari.



Realizzazione sito

www.jamma.it utilizza i cookies per offrirti una navigazione migliore. Usando il nostro servizio accetti che si usino cookie per le finalità espresse nella nostra cookie policy. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi