Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Sono 3.880 i siti on line oscurati da AAMS

In: Online

2 marzo 2012 - 09:52


lucchetto

(Jamma) In data 1° marzo ammontano a 3.880 i siti di gioco oscurati  dall’Amministrazione autonoma dei monopoli di Stato. Uno in meno rispetto all’ultimo aggiornamento pubblicato pochi giorni fa. I portali più colpiti sono quelli che offrono poker e giochi da casinò, mentre finiscono meno nel mirino quelli che offrono scommesse. La “Black List”, in vigore ormai da sei anni, è stata voluta per mettere in atto le disposizioni contenute nell’articolo 1 della Legge Finanziaria 2006, con l’obiettivo di contrastare le truffe online connesse al gioco d’azzardo.

 

 

Scarica l’elenco dei siti soggetti a inibizione

 

 

http://www.aams.gov.it/sites/aams2008/files/documenti_old/private/downloads/documentazione/scommesse/Elenco_siti_inibiti/elenco_siti_inibiti.rtf



Realizzazione sito

www.jamma.it utilizza i cookies per offrirti una navigazione migliore. Usando il nostro servizio accetti che si usino cookie per le finalità espresse nella nostra cookie policy. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi