Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Simulated Gaming™ sbarca in Australia

In: Online

29 settembre 2014 - 16:44


australia

(Jamma) – GameAccount Network plc, sviluppatore e fornitore leader di software di gioco B2B a livello aziendale e di contenuti di gioco online, annuncia l’estensione di Simulated Gaming ™ in Australia,  in collaborazione con la maggiore comunità australiana di club (Consorzio) che si occupa di gioco tradizionale. Il tutto, ovviamente, in seguito ad un accordo con i regolatori australiani. Di uso comune nel settore dei casinò australiani tradizionali e regolamentari, l’identità dei club all’interno del consorzio rimane segreta prima del lancio commerciale.

 

Si prevede che GameAccount Network e il Consorzio lanceranno una prima esperienza di intrattenimento targata Simulated Gaming ™ nel 1° trimestre 2015, il tempo necessario per ricevere le autorizzazioni. Il gioco con soldi veri su internet è attualmente vietato in Australia, ma si stima che circa un miliardo di dollari australiani è perso ogni anno da residenti che giocano su oltre 2.000 siti internet di gioco d’azzardo esteri con soldi veri e casinò.

 

GameSTACK ™ Internet Gaming System è consapevole dei benefici che il Consorzio raggiungerà grazie a questo accordo con Simulated Gaming ™ a livello nazionale e tiene conto di un possibile aggiornamento per i giochi su internet con soldi veri, legislazione permettendo. I casinò terrestri e i club in Australia generano denaro reale tramite il gioco per un fatturato di 3 miliardi di dollari australiani ogni anno e con la nascente opportunità di Simulated Gaming ™ il mercato in Australia, secondo le stime, potrebbe aumentare di 300 milioni di dollari australiani all’anno.

 

Per i clienti dei club, Simulated Gaming ™ offrirà un gioco free-to-play e pay-to-play, un’esperienza di intrattenimento internet che verrà accoppiata ai marchi dei club locali, offrendo un’alternativa convincente al gioco con soldi veri su siti internet e casinò stranieri.

 

Dermot Smurfit, amministratore delegato di GameAccount Network ha commentato: “Dopo il successo di Simulated Gaming ™ negli Stati Uniti, siamo lieti di portare la nostra esperienza in Australia, per lavorare a stretto contatto con un gruppo di esperti gestionali provenienti da sei principali club che fanno parte della comunità di gioco terrestre australiana. Questo consorzio di club ha lavorato a stretto contatto con i regolatori nazionali per garantire un’esperienza di intrattenimento internet conforme alle leggi statali e federali. Questo gruppo pionieristico di club potrà beneficiare di una maggiore visibilità dai clienti esistenti e da quelli nuovi e ha la speranza di interrompere la migrazione dei players verso i giochi internet con soldi veri esteri”.

Commenta su Facebook


Realizzazione sito