Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Sicurezza dot-it: se vinci ti chiudo il conto

In: Cash games, Online

13 luglio 2012 - 09:38


poker_donna

(Jamma) – Un gruppo di utenti dedito al gioco on line ha trovato nella posta elettronica questo messaggio: “La informiamo che il suo conto è attualmente sotto investigazione”.

Il concessionario pubblico ha così risposto alla domanda di gioco precisando l’inibizione al conto di gioco con la motivazione: “Non appena avremo degli ulteriori aggiornamenti, provvederemo a contattarla immediatamente”.
I conti sono stati chiusi per controlli ed investigazione, successivamente con una mail il concessionario ha chiesto di fornire:IL CONTATTO TELEFONICO ED UN’ORA IDEALE PER ESSERE CONTATTATO
Uno di questi giocatori, anche in base al contratto gioco, chiede:
la società può chiudere il un conto gioco senza l’autorizzazione di AAMS?
il concessionario dispone delle credenziali per poter indagare sulla persona del giocatore violandone la privacy e l’immagine?
Se è necessario questo tipo di intervento da parte del concessionario, è evidente che i gruppo di giocatori è un gruppo di giocatori vincenti. Allora se l’utente perde, tutto bene mentre quando vince il concessionario chiude i conti e il banco torna a vincere.
Un bel modo di offrire gioco…


Nessun articolo correlato trovato

Commenta su Facebook


Realizzazione sito