Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Portogallo. Entra in vigore la legge sul gioco d’azzardo online. Questa la timeline

In: Online

29 giugno 2015 - 15:45


port-timeline

La Commissione per il Turismo portoghese, competente in materia di regolamentazione sul gioco, ha tenuto una riunione nei giorni scorsi per discutere alcuni aspetti tecnici legati al nuovo quadro giuridico sul gioco d’azzardo on-line. A conclusione dell’incontro è stato stabilito che :

 

Non si prevede un numero limitato di licenze da concedere così come non è previsto il periodo di applicazione;
Sono di quattro tipi le licenze che possono essere richieste: (i) giochi d’azzardo (giochi da casinò); (Ii) scommesse sportive (quota fissa); (Iii) scommesse ippiche a quota fissa ; (Iv) bingo; Gli operatori interessati possono richiedere una o più licenze; Non è prevista una black list degli operatori senza licenza (sarà messo a disposizione solo un elenco di tutti gli operatori autorizzati); Il sistema tecnico di gioco deve essere certificato da soggetti iscritti in un elenco che sarà messo a disposizione da parte della Commissione per il Turismo . Dopo la certificazione, il sistema di gioco tecnico dovrà essere testato e omologato dalla stessa Commissione.

 

Questa la timeline :

29/06/2015 – Entro oggi dovrebbe essere pubblicata la proposta di regolamento con i requisiti tecnici del sistema di gioco, le regole del gioco e i requisiti previsti per gli enti di certificazione ;

Tra il 29/06/2015 2 e 07/13/2015 ci sarà un termine di 10 giorni entro il quale gli operatori o altri parti interessate potranno presentare suggerimenti o modifiche alla norma(via e-mail);
08/07/2015: data prevista per la pubblicazione ufficiale della documentazione tecnica;
dal 08/07/2015 in poi: gli enti di certificazione potranno richiedere di essere inclusi nella lista degli organismi di Certificazione; L’elenco degli enti di certificazione dovrà essere pubblicato dopo circa 2/3 settimane (termine indicativo).
Gli operatori interessati possono chiedere la certificazione e quindi presentare le domande di autorizzazione al regolatore. Va osservato che gli operatori interessati possono presentare domanda per il rilascio del titolo prima che il sistema tecnico di gioco sia stato certificato per iniziare la necessaria analisi degli altri requisiti previsti dalla procedura di autorizzazione. Tuttavia, la procedura si concluderà solo dopo che il sistema tecnico di gioco è stato certificato dagli enti inclusi nella lista .
Nel frattempo sul sito della Commissione per il Turismo dovrebbe essere pubblicato il modulo per la presentazione della domanda;
La pubblicazione del decreto che istituisce l’importo del canone dovrebbe essere pubblicato in questi giorni .

Commenta su Facebook


Realizzazione sito