Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Facebook e Zynga: più flessibilità preparandosi al grande debutto dell’offerta di gambling on line

In: Online

3 dicembre 2012 - 11:27


zynga
Veneto. Sernagiotto (ass. Servizi sociali): “Contro il gioco d’azzardo serve un coordinamento delle strutture sociali e sanitarie”

 

Jamma) I giganti del Social web Zynga e Facebook hanno reso note le nuove clausole contrattuali che prevedono una maggiore flessibilità sull’offerta di prodotti di gioco d’azzardo che potranno essere lanciati e sviluppati a seconda delle norme nazionali.
Zynga lancerà giochi d’azzardo online nei paesi in cui questi prodotti sono autorizzati e Facebook farà lo stesso, se le norme locali lo consentono.
Facebook potrà sviluppare giochi di sua proprietà esclusiva, nonostante abbia fatto sapere in passato di non volersi impegnare in questo senso preferendo restare una piattaforma da dove i giochi e le applicazioni sviluppate da altri possono essere lanciate. Vale la pena di ricordare che Facebook ha lanciato la sua prima offerta bingo on line a vincita nel Regno Unito nell’agosto scorso , mentre Zynga ha stretto una partnership con la società bwin.
Zynga, che deve il 13% dei ricavi a Facebook nei primi tre trimestri del 2012, permetterà ai suoi utenti di registrarsi tramite Zynga.com, il nuovo portale del gruppo. Fino ad ora, i giocatori hanno avuto accesso ai loro account Facebook. Zynga, che è lo sviluppatore del gioco non ha bisogno di pubblicare annunci pubblicitari sul proprio sito o su Facebook . Si usano i crediti virtuali di Facebook come mezzo di pagamento, sulla base di un accordo che riserva al social network una commissione del 30% su ogni transazione con i suoi servizi di credito virtuali o pubblicitari.
Inoltre, Facebook non sarà la piattaforma principale per Zynga, tuttavia, “nuovo gioco sarà lanciato su Facebook, contemporaneamente o poco dopo” essere stato lanciato su Zynga.com o qualsiasi altra piattaforma social.

Commenta su Facebook


Realizzazione sito