Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Spagna. Nel Paese Basco prende il via il bingo elettronico interconnesso

In: Bingo, Mercato

23 luglio 2012 - 16:29


bingo9

Casinò di Sanremo. La Giunta suggerisce tagli sui costi

 

(Jamma) E’ entrato oggi in vigore il regolamento sul bingo elettronico del Paese Basco che prevede la possibile interconnessione delle sale da gioco della comunità con quelle di altre regioni spagnole per condividere partite simultanee di gioco.

Il Dipartimento degli Interni basco, in una dichiarazione, ha spiegato che questa nuova norma disciplina il funzionamento di questa variabile elettronica del bingo tradizionale. Il regolamento stabilisce una base di stretto controllo dei sistemi elettronici utilizzati dalle aziende, che dovranno essere collegate in tempo reale con l’amministrazione. Questa forma elettronica è sviluppata anche presso le sale bingo ma, a differenza del gioco tradizionale, lo fa attraverso sistemi multimediali e computer. Tra le principali novità,  il regolamento prevede la possibilità di interconnettere le sale bingo del Paese basco con altre parti dello Stato in modo che possano essere condivise partite simultanee e con premi di maggiore importanza in un fondo comune.

Come stabilito dalla norma, nel bingo elettronico i giocatori comprano cartelle virtuali nei terminali elettronici e attraverso un account. Il prezzo di ciascuna cartella non potrà essere superiore a sei euro e l’importo massimo che si potrà giocare per ciascuna giocata non potrà superare le 200 euro. L’intero processo informatico dovrà garantire la sicurezza e la trasparenza del gioco ed il suo controllo assoluto da parte della Direzione del Gioco Responsabile.

Commenta su Facebook


Realizzazione sito