Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Spagna. Attraverso le Lotterie di Stato il governo finanzia l’uscita dalla crisi delle regioni

In: Lotterie, Mercato

20 agosto 2012 - 17:32


spagna11

Spagna. Le Lotterie di Stato in aiuto alle comunità autonome

 

(Jamma) Passa alla fase operativa il progetto di destinare una parte dei ricavi delle Lotterie e scommesse di Stato (LAE) a sostegno alle comunità regionali. Il Lae lavora infatti in questi giorni alla possibilità di un prestito sindacato con le banche spagnole e straniere per un importo di 6 miliardi di euro che verranno destinati al fondo di liquidità regionale, al quale ad oggi hanno aderito la comunità di Valencia, Catalogna e Murcia.

In un intervista, il Ministro dell’Economia e delle Competitività Luis de Guindos, ha dichiarato che la liquidità prevista è già disponibile per tutte quelle regioni che soddisfano le condizioni di accesso a questo meccanismo straordinario, progettato per aiutare le regioni a finanziare i rispettivi mercati e a uscire dalla crisi. Questo strumento finanziario approvato dal governo Rajoy prevede 18.000 milioni di euro da erogare nel 2012, di cui 6.000 milioni provenienti dalle lotterie di Stato e 8.000 milioni dal Tesoro spagnolo attraverso un altro prestito sindacato con le banche spagnole. I restanti 4mld di fondo di liquidità regionali andranno direttamente alla cassa del Tesoro. Il ministro ha ricordato che l’accesso a questo strumento comporta un più attento monitoraggio delle comunità autonome ai rispettivi impegni di bilancio. “Sarà necessario soddisfare gli obiettivi di disavanzo, tra le altre cose, per evitare che simili problemi si ripetano in futuro”, ha detto De Guindos riferendosi ad alcune comunità autonome che non sono riuscite a rispettare la scadenze.

 

Commenta su Facebook


Realizzazione sito