Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Malta. Approda in Commissione europea la regolamentazione dei casinò sulle navi da crociera

In: Casinò, Mercato

6 agosto 2013 - 12:36


Cruise-Ship-Casino
Gioco online: Uk vs Gibilterra per la tassa sull’e-gaming proposta da Cameron

 

(Jamma) Il governo maltese ha notificato alla Commissione europea, nel rispetto della direttiva 98/34/CE, il progetto di legge relativo alla regolamentazione dei giochi d’azzardo e di abilità organizzati dai casinò all’interno delle navi da crociera nelle acque territoriali maltesi. Il regolamento stabilisce quali requisiti deve possedere un casinò all’interno di una nave da crociera per poter ottenere una licenza per l’organizzazione dei giochi d’azzardo.

Lo scopo del progetto di legge è quello di fornire un quadro giuridico per la regolamentazione dei casinò a bordo delle navi da crociera nelle acque territoriali maltesi, visto che ad oggi, nessuna nave da crociera può attivare il suo Casinò di bordo all’interno del territorio maltese.

Per mezzo di queste norme, che saranno approvate ai sensi della legge principale, tale attività potrà essere consentita a condizione che i ‘cruise casinò’ siano dotati di licenza rilasciata dell’autorità competente, ovvero la Lotteries and Gaming Authority (cui saranno concessi poteri di vigilanza e controllo), in conformità con i severi requisiti stabiliti nel quadro giuridico maltese diretto a garantire un gioco onesto e responsabile, libero dalla criminalità, contro il riciclaggio di denaro e a tutela dei minori e delle persone più vulnerabili.



Realizzazione sito

www.jamma.it utilizza i cookies per offrirti una navigazione migliore. Usando il nostro servizio accetti che si usino cookie per le finalità espresse nella nostra cookie policy. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi