Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Grecia. Nel primo trimestre, utili in calo del 21% per l’Opap

In: Apparecchi Intrattenimento, Mercato, Newslot, Scommesse, Videolottery

21 maggio 2012 - 15:43


opap

Bolzano: dopo la mappatura della città, non c’è più spazio per nuove sale giochi

  

Firenze. Il vicesindaco Nardella: “La sala giochi in via Stuparich non aprirà”

 

(Jamma) L’Opap, la società di giochi d’azzardo e scommesse greca tra le più grandi d’Europa, ha registrato nel primo trimestre dell’anno una contrazione del 21% dell’utile netto, dimostrazione di quanto la crisi economica nazionale stia colpendo anche le tasche degli scommettitori.

L’operatore greco ha annunciato infatti profitti in calo del 20,9% rispetto allo stesso periodo di riferimento del precedente anno; il fatturato è sceso del 5% a 1,065 miliardi di euro e l’Ebitda è scesa del 14% a 184,4 milioni di euro, conseguenza delle severe misure di austerità imposte dall’Europa e che hanno raffreddato la spesa greca. L’operatore greco dei giochi ha chiuso il 2011 registrando entrate totali per oltre 4,3 miliardi, con un decremento del 15% sui 5,1 miliardi del 2010.

L’Azienda, per un terzo di proprietà del governo, ha riferito che il fatturato complessivo delle scommesse sportive è sceso del 2,2% , per 429,7 milioni di euro. Gli utili relativi ai giochi numerici sono scesi del 6,8% a 635 miliardi.

Il presidente dell’Opap, Ioannis Spanoudakis, ha descritto la contrazione registrata come risposta naturale alla perdurante crisi economica nazionale. “La Grecia in questi giorni – ha detto – è in bilico sulla decisione di uscire dall’Eurozona, attraversata da una grande instabilità politica e finanziaria che ha portato le azioni dell’Opap a soffrire più di altre”.

Il prezzo delle azioni Opap infatti costano il 30% in meno rispetto allo scorso mese e i leader politici del Paese, dopo le elezioni inconcludenti del 6 maggio, non sono riusciti a concordare un governo, quindi per il momento la privatizzazione del 29% dell’azienda è bloccata, per lo meno fino al 17 giugno.

La Opap spera che grazie al lancio di 18.500 VLT e del gioco online potrà aumentare il potenziale del mercato anche se la crisi economica e politica sta minando la fiducia degli investitori.

 

Commenta su Facebook


Realizzazione sito