Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Giochi: a luglio crollo del mercato cinese, ma il bilancio annuale è ancora stabile

In: Mercato

25 agosto 2015 - 12:37


cina

(Jamma) – Nonostante il crollo registrato a luglio (27 miliardi di renminbi, 3,6 miliardi di euro, -27%), il mercato dei giochi e delle lotterie cinesi resta sostanzialmente stabile, e nei primi sette mesi dell’anno si attesta a 214,7 miliardi di renminbi (-0,4%, 29,1 miliardi di euro).

 

A luglio le lotterie sportive (11,47 miliardi di renminbi, -42%) scontano il confronto con il dato di un anno fa, che ha beneficiato invece dei Mondiali di Calcio. In forte contrazione tuttavia anche i giochi legati al Welfare (14,58 miliardi, -16%). Nei sette mesi le prime risultano in contrazione del 3% (96,3 miliardi), le seconde invece riportano una crescita del 3% (118,4 miliardi).



Realizzazione sito

www.jamma.it utilizza i cookies per offrirti una navigazione migliore. Usando il nostro servizio accetti che si usino cookie per le finalità espresse nella nostra cookie policy. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi