Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Francia. Al via riorganizzazione di Arjel per renderla più vigile sul mercato dell’online

In: Mercato, Online

16 ottobre 2013 - 13:06


francia

(Jamma) L’autorité de regulation des jeux en ligne (ARJEL) ha portato a termine una riorganizzazione con l’obiettivo di raggiungere una maggiore efficienza e un miglior controllo sul mercato del gioco on line. La ristrutturazione, si legge in una nota dell’ARJEL, “aumenterà l’efficienza dell’Autorità in un contesto di maggior mutevolezza del mercato”. Il presidente Jean-François Vilotte manterrà il proprio ruolo a capo dell’Autorità, insieme al segretario generale Monique Vatonne-Serviget, al direttore generale Frédéric Epaulard e al suo vice Gilles Crespin. Alla direzione generale risponderanno il segretariato generale (responsabile per le risorse umane e finanziarie), il dipartimento per gli studi economici (che studia la situazione finanziaria dell’industria) e il dipartimeno per le comunicazioni e le relazioni istituzionali. Alla presidenza fanno capo le altre due divisioni dell’Autorità: quella per la regolazione e le relazioni internazionali, e quella per i sistemi informativi e l’attività ispettiva. E’ stata invece soppressa la struttura che si occupava delle sanzioni: le sue competenze passano alla divisione per la regolazione, che gestirà anche l’ufficio legale, l’assegnazione delle licenze e il dipartimento dello sport, che fa da collegamento tra l’ARJEL e le autorità sportive e monitora la lista di eventi su cui sono autorizzate le scommesse sportive. Non è ancora chiaro quale impatto possa avere la riorganizzazione sul progetto di fusione tra l’ARJEL e l’ l’Agence française de lutte contre le dopage (AFLD): una proposta di legge in questo senso era stata presentata a luglio in Parlamento.

Commenta su Facebook


Realizzazione sito