Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

L’AGCM autorizza una ‘Newco’ tra Gamenet e Romagna Giochi

In: Apparecchi Intrattenimento, Aziende, Cronache, Mercato, Newslot, Videolottery

10 aprile 2012 - 16:59


logo_gamenet

(Jamma) Ritenuto che “l’operazione in esame non determina (…) la costituzione o il rafforzamento di una posizione dominante sui mercati interessati” l’Autorità garante della concorrenza del mercato ha autorizzato la costituzione di “Newco” un’impresa comune composta da Gamenet e Romagna Giochi S.r.l. .La Newco – si legge nel provvedimento – avrà come oggetto principale la gestione di apparecchi da intrattenimento e divertimento di ogni tipologia ma in generale lo scopo principale di Newco sarà il rebranding delle sale da gioco già attive, ovvero l’apertura, la gestione e lo sviluppo di nuove sale da gioco presso cui saranno messe a disposizione le attività di gioco mediante gli apparecchi da gioco.

“Affinché Newco possa raggiungere gli obbiettivi prefissati dalle parti – si legge nel provvedimento –  quest’ultime hanno assunto una serie di impegni finanziari ed industriali. In particolare, Gamenet finanzierà Newco sia in sede di costituzione della stessa sia mediante finanziamenti successivi, mentre Romagna Giochi conferirà a Newco 29 sale da gioco, di cui 17 già operative e le restanti 12 di prossima apertura. Newco sarà controllata congiuntamente da Gamenet (la quale deterrà direttamente il 60% del capitale sociale) e da Romagna Giochi (la quale deterrà direttamente il 40% del capitale sociale).

Per l’Autorità l’operazione non appare idonea ad alterare significativamente le condizioni concorrenziali attualmente esistenti nel settore interessato, pertanto, ha autorizzato l’operazione.

Commenta su Facebook


Realizzazione sito