Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Gratta e Vinci. Le vendite registrano una flessione del 4%

In: Lotterie

10 luglio 2012 - 10:13


(Jamma) Le vendite dei tagliandi del Gratta e Vinci in Italia nel primo trimestre 2012 hanno registrato un calo del 4%. E’ quanto evidenzia la società statunitense Scientific Games in un report pubblicato in questi giorni. Secondo la società, che partecipa al consorzio Lotterie Nazionali, le vendite hanno registrato un aumento medio del 10% nel corso dei primi 9 mesi del 2011 invertendo la tendenza a partire dal novembre 2011.

 

Opposto il trend delle vendite su altri mercati in cui opera la società. Tra questi il mercato statunitense che ha registrato un incremento delle vendite dei tagliandi pari al 12,2% solo nel primo trimestre 2012. Performance superata dalla vendita di sistemi per lotterie ( +15,8%).

 

Nel Regno Unito il business di Scientific Games si concentra nella raccolta di gioco all’interno dei betting shop dove sono installati 20.469 terminali di gioco. La raccolta ( sottratte le vincite) è cresciuta nell’ultimo trimestre del 61,5%



Realizzazione sito

www.jamma.it utilizza i cookies per offrirti una navigazione migliore. Usando il nostro servizio accetti che si usino cookie per le finalità espresse nella nostra cookie policy. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi