Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Giochi, nel triennio 2015-2017 previste entrate erariali per 35,7 miliardi

In: Apparecchi Intrattenimento, Lotto&Lotterie

12 gennaio 2015 - 11:52


soldi

(Jamma) – Lo Stato prevede di incassare dal settore giochi circa 35,7 miliardi di euro nel triennio 2015-2017. E’ quanto chiariscono le tabelle del “Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2015 e bilancio pluriennale per il triennio 2015-2017″, approvato contestualmente alla Legge di Stabilità 2015 a dicembre, e pubblicato sabato in Gazzetta Ufficiale.

 

Secondo le tabelle di previsione, nel 2015 dai giochi dovrebbero arrivare oltre 11,85 miliardi: 6,6 miliardi dai proventi del Lotto, oltre 4,7 miliardi dai “proventi dei giochi” e 480 milioni dalle Lotterie. La cifra è destinata a salire nel 2016, fino a raggiungere quota 11,88 miliardi (sempre 6,6 miliardi dal Lotto, con l’aggiunta dei 484 milioni dalle Lotterie e degli oltre 4,81 miliardi di proventi giochi). La cifra è ulteriormente in rialzo fino agli 11,95 miliardi nel 2017, grazie al contributo dei 6,6 miliardi del Lotto, dei 4,86 miliardi di proventi dei giochi, dei 489 milioni provenienti invece dalle Lotterie.

Commenta su Facebook


Realizzazione sito