Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Portogallo, presentata a Commissione Ue bozza di legge per disciplinare giochi e scommesse online

In: Leggi, Online

11 settembre 2014 - 16:11


portogallobandiera

(Jamma) – Disciplinare giochi e scommesse online, il Portogallo presenta alla Commissione Europea una nuova bozza di legge inerente tutto il portafoglio di giochi legali. Dai casinò al poker, passando per scommesse sportive ed ippiche, slot e bingo.

 

Anche il governo lusitano, quindi, ha optato per il sistema delle licenze, della durata di 3 anni nella prima assegnazione. Per ottenere l’autorizzazione bisognerà comunque dimostrare di possedere precisi requisiti di idoneità e capacita tecniche e finanziarie (250 mila euro per un dominio di gioco .pt). Sarà inoltre necessario assicurare un’offerta sicura e responsabile, protezione e riservatezza dei dati. Il gioco sarà vietato ai minori (anche con limitazioni nel campo della pubblicità), con l’ulteriore possibilità di escludere gruppi socialmente vulnerabili.

 

E’ infine fissato per il 5 dicembre prossimo il termine del periodo di stand still per le osservazioni della stessa Commissione e degli Stati membri.



Realizzazione sito

www.jamma.it utilizza i cookies per offrirti una navigazione migliore. Usando il nostro servizio accetti che si usino cookie per le finalità espresse nella nostra cookie policy. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi