Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Malta, un regolamento per i casinò sulle navi da crociera

In: Casinò, Leggi

23 aprile 2015 - 11:20


malta-gam

(Jamma) – A seguito della pubblicazione del regolamento dei casinò sulle navi da crociera da parte della Gaming Authority di Malta (MGA), le imbarcazioni dopo aver ottenuto l’approvazione preventiva dell’autorità potranno far operare i casinò a bordo mentre attraccano a Malta e nelle sue acque territoriali.

 

Questo regolamento è il risultato della politica annunciata dal governo lo scorso novembre durante il discorso di bilancio 2015. Il regolamento mira a disciplinare le operazioni dei casinò a bordo delle navi da crociera, che sono o ormeggiate a Malta, Gozo o nelle acque territoriali maltesi.

 

Il Presidente Esecutivo della MGA, Joseph Cuschieri, ha detto che l’autorità ha introdotto questo regolamento per garantire l’attuazione dei processi di fair play e tutela del giocatore a bordo delle navi da crociera. “Attraverso questo regolamento saremo in grado di tutelare sia gli interessi dei passeggeri a bordo delle navi da crociera, così come quelli del settore del gioco maltese. Le navi da crociera a cui viene rilasciata la necessaria autorizzazione da parte della MGA saranno in grado di operare con i loro casinò in linea con le condizioni stabilite mentre saranno ormeggiate qui”, ha aggiunto Cuschieri.

 

“Valletta Cruise Port accoglie con favore la pubblicazione delle nuove regole del casinò. Questi regolamenti rendono Malta una proposta più interessante per le navi da crociera, in particolare per quelle che non scelgono di fermarsi a Malta per un pernottamento. Questo è senza dubbio un incentivo per incoraggiare le navi da crociera ad includere sia Malta che Gozo nel loro itinerario Mediterraneo. Valletta Cruise Port ha già iniziato la promozione di tali norme, e il feedback da parte dell’industria nave da crociera è stato positivo”, ha commentato Stephen Xuereb, Amministratore Delegato di Valletta Cruise Port.

 

Il Segretario Parlamentare per la competitività e la crescita economica On. Dr. José Herrera ha dichiarato che “con l’introduzione di queste norme il governo ha preso in considerazione il privato per incentivare questi due settori: gaming e navi da crociera. Questa misura attuata dal governo è stata annunciata durante l’ultimo bilancio. Questa segreteria ha già compiuto tre proposte importanti dal loro annuncio nel bilancio: il marchio dell’Autorità, il lancio di GamingMalta e i nuovi regolamenti per i casinò da crociera”, ha detto José Herrera, che ha poi elogiato l’impegno del Gaming Authority di Malta che sta aumentando i propri sforzi volti a promuovere opportunità di lavoro e di investimento sulle coste maltesi.

Commenta su Facebook


Realizzazione sito