Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Studi di Settore. Previsto il restyling per la gestione di slot e sale giochi

In: Fisco

25 febbraio 2015 - 09:55


fisco

(Jamma) La Commissione degli esperti, nel corso della riunione del 10 dicembre scorso, ha espresso parere favorevole al “restyling” di 70 fra quelli che hanno compiuto i tre anni.

La consueta revisione annuale, che consente di mantenere, nel medio periodo, la rappresentatività di determinati studi di settore rispetto alla realtà economica cui si riferiscono, riguarda 26 strumenti accertativi relativi al settore dei servizi, 12 a quello delle manifatture, 12 ad attività professionali e

20 al settore del commercio. Tra questi Lo studio di settore VG54U riguardante la gestione di sale giochi e di apparecchi a vincita e lo Studio UM 88U riguardante la vendita di videogiochi utilizzati nei pubblici esercizi.
È previsto dalla legge 146/1998 che questi strumenti siano “rivisitati”, al massimo ogni tre anni dalla loro entrata in vigore o dall’ultima revisione effettuata, per garantire la loro attinenza all’attualità della situazione economica del momento.

Il provvedimento segnala, infine, che al termine delle elaborazioni potrebbe emergere l’opportunità, dopo l’analisi dei diversi dati ed elementi reperiti, di accorpamenti tra studi, ovvero trasferimenti di uno o più codici di attività da uno studio di settore a un altro sottoposto a revisione.



Realizzazione sito

www.jamma.it utilizza i cookies per offrirti una navigazione migliore. Usando il nostro servizio accetti che si usino cookie per le finalità espresse nella nostra cookie policy. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi