Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Giochi, scommesse e lotterie. A luglio 93 nuove partite Iva, nel 2013 erano state 196

In: Fisco

10 settembre 2014 - 18:40


fisco

 

(Jamma) Nel luglio scorso sono state aperte 93 nuove Partite Iva riferibili al settore giochi , scommesse e lotterie. E’ quanto si legge nell’ultimo rapporto del Mef. Un anno fa le partite Iva, che ovviamente non necessariamente corrispondono ad altrettante attività commerciali o di gestione di offerte di gioco pubblico, erano state molte di più, per l’esattezza 196. In un anno si è registrato un decremento del 52%, rispettivamente del 54% era stato nel mese di giugno.

 

Il dato riflette in modo inconfutabile come il settore del gioco e delle scommesse, così comelatre attività economiche in Italia, sta attraversando un fase di crisi.

 



Realizzazione sito

www.jamma.it utilizza i cookies per offrirti una navigazione migliore. Usando il nostro servizio accetti che si usino cookie per le finalità espresse nella nostra cookie policy. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi