Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Entrate tributarie, Mef: nei primi dieci mesi dell’anno giochi a +0,8% rispetto al 2013

In: Fisco

5 dicembre 2014 - 18:28


ministero-economia-finanze

(Jamma) – “Le entrate totali relative ai giochi (che includono varie imposte classificate come entrate erariali sia dirette che indirette) sono risultate pari a 9.710 milioni di euro (+81 milioni di euro, pari a +0,8%); considerando solo le imposte indirette, il gettito delle attività da gioco (lotto, lotterie e delle altre attività di gioco) è di 9.437 milioni di euro (+73 milioni di euro, pari a +0,8%)”. E’ quanto riportato nell’ultimo bollettino (riferito al periodo gennaio-ottobre 2014) del Ministero dell’Economia e delle Finanze.

 

Tra le entrate tributarie relative al gioco nei primi dieci mesi dell’anno, i proventi delle attività di gioco sono stati di 336 milioni di euro (-11,6% rispetto allo stesso periodo del 2013, quando si raggiunse quota 380 milioni), mentre dagli apparecchi e congegni di gioco si sono raccolti 3 miliardi e 441 milioni di euro (-1,3% rispetto allo stesso periodo del 2013, quando si raggiunsero 3 miliardi e 485 milioni di euro).

Commenta su Facebook


Realizzazione sito