Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Entrate Tributarie gennaio-novembre 2013, i giochi in lieve flessione

In: Fisco

10 gennaio 2014 - 16:19


soldi

(Jamma) Nel periodo gennaio-novembre 2013 le entrate tributarie erariali, accertate in base al criterio della competenza giuridica, ammontano a 356.590 milioni di euro.

Le imposte dirette risultano pari a 190.077 milioni di euro (-8,5%). Le imposte indirette risultano pari a 166.513 milioni di euro (-3.571 milioni di euro, pari a -2,1%) in recupero di 0,3 punti percentuali rispetto al mese scorso. Le entrate da giochi presentano, nel complesso, una lieve flessione dello 0,5% (-56 milioni di euro). Le entrate totali relative ai giochi (che includono varie imposte classificate come entrate erariali sia dirette che indirette) sono risultate pari a 11.749 milioni di euro (–56 milioni di euro, pari a
–0,5%); considerando solo le imposte indirette, il gettito delle attività da gioco (lotto, lotterie e delle altre attività di gioco) è di 11.457 milioni di euro (–1 milione di euro).

Gli apparecchi e congegni di gioco hanno garantito nei primi 11 mesi del 2013 entrate per un totale di 3.807 milioni contro 3.558 milioni dell’anno precedente ( 7% in più).

Commenta su Facebook


Realizzazione sito