Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Delega Fiscale. Agenzia Dogane e Monopoli. Si lavora a riorganizzazione e tagli alle posizioni dirigenziali

In: Fisco

30 giugno 2015 - 13:46


mastaipiazza

(Jamma) Ancora interventi di riorganizzazione per le agenzie fiscali. Dopo l’approvazione del Consiglio dei Ministri tenutosi nella serata di del 26 giugno, è stato presentato al Parlamento lo schema di decreto legislativo (unitamente ad altri quattro di attuazione della delega fiscale) recante “misure per la revisione della disciplina dell’organizzazione delle Agenzie Fiscali”, che Jamma pubblica in allegato unitamente alla relazione illustrativa e tecnica.
Novità anche per l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli che vedrà ridursi i dirigenti di seconda fascia da 313 a 31 unità, con un risparmio – si legge nella relazione tecnica – di oltre un milione di euro. E’ previsto che le agenzie fiscali, per la copertura di organico degli uffici dirigenziali, sono autorizzate ad annullare le procedure concorsuali per la copertura di tali uffici, bandite nel 2013 e nel 2014 e non ancora concluse, e a indire concorsi pubblici, per soli esami, da espletare entro il 31 dicembre 2016, con una riserva dei posti non superiore al 30% di quelli a concorso a favore del proprio personale dipendente.

Schema Decreto Agenzie Fiscali

Relazione tecnica

Commenta su Facebook


Realizzazione sito