Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Macao Gaming Show, il gioco per una nuova visione della crescita asiatica

In: Fiere

13 agosto 2015 - 12:14


lanyard-Macau

(Jamma) – Il Macao Gaming Show, organizzato da MGEMA, ha confermato uno degli ordini del giorno più estesi e stimolanti per il suo vertice annuale presso il Venetian Macao, 17-19 novembre 2015.

 

MGS ha ampliato e rinominato la conferenza di tre giorni per riflettere sulle nuove direzioni dell’industria del gioco. La conferenza internazionale di quest’anno a MGS sarà intitolata: The Macao Tourism and Culture Summit 2015 at the Macao Gaming Show.

 

Con più di 15 sessioni, il Macao Tourism and Culture Summit 2015 e il Macao Gaming Show pongono una sfida diretta per relatori e delegati: “Nuove regole, nuova visione, nuove opportunità: come incanalare la pianificazione del gioco per alimentare un nuovo mix di intrattenimento per turismo e cultura?”

 

Per l’occasione ci si avvarrà delle competenze di funzionari del Macau Sar Government, le principali figure nel settore del gioco asiatico, le grandi aziende non solo di Macao, ma di tutta la regione Asia-Pacifico, ma cosa più importante, luminari e influenzatori internazionali che svolgeranno un ruolo fondamentale per la crescita e lo sviluppo della regione. Uno dei principali obiettivi in ​​tutto il vertice saranno le opportunità transcontinentali del governo cinese tramite il programma di investimenti One Belt One Road (OBOR), che per i delegati al MGS offre una prima occasione per esplorare un cambiamento culturale radicale, per portare il gioco in Asia in un’ottica di più ampio mix economico.

 

Fatima Maria Nunes, Segretario influente del MGEMA, ha spiegato: “Macao e la regione Asia-Pacifico è uno dei più importanti – e dinamici – mercati del mondo. Qualsiasi azienda che voglia commerciare qui avrà bisogno di comprendere la visione del luogo, esplorare le opportunità di crescita e di sviluppo, e, soprattutto, avere una testimonianza dell’entità degli investimenti e dell’impegno compiuti verso Macao e tutta l’area commerciale della Via della Seta.

 

Il summit di novembre è il forum adatto per raccogliere tutte queste informazioni ed elaborare i fattori chiave che potrebbero determinare il futuro di questa attività e di tutta l’economia che guiderà la crescita e lo sviluppo. Quest’anno ci sarà il primo di una serie di vertici cruciali – la nostra visione non è solo ferma a quest’anno; si pensa già all’anno prossimo e agli anni a venire. Questo investimento nelle infrastrutture del continente è un lungo piano di dieci anni. Crediamo di avere il ruolo importante di poter discutere delle opportunità a disposizione dei nostri settori chiave come gioco, tempo libero, turismo e divertimento, e questo forum è l’inizio di questo programma”.

 

Gli organizzatori del vertice annunceranno la line-up di relatori nel corso del mese, e la prossima settimana si svelerà la lista delle sessioni plenarie che si rivolgono a decisori e professionisti del settore provenienti da tutti i settori della linea off / on line dell’industria del gioco in tutto il mondo. Il vertice ospiterà anche figure di spicco in rappresentanza di governi e organismi di regolamentazione, banche, investimenti, settori legali e di consulenza, nonché la ricerca e l’istruzione.

 

I biglietti avranno un prezzo di HKD3,800/delegato per un pass di tre giorni e HKD2,800 per un biglietto giornaliero sia per la conferenza che per l’esposizione. Sconti per prenotazioni multiple vengono fissati al 10 per cento per le prenotazioni di tre o più delegati. Uno sconto early bird del 15 per cento sarà in offerta fino al 30 settembre.

 

Per maggiori informazioni e per iscriversi visitare il sito www.macaogamingshow.com

Commenta su Facebook


Realizzazione sito