Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Tribunale di Roma assolve titolare di CED

In: CED e CTD, Diritto

6 maggio 2015 - 10:21


ripamontins

(Jamma) – Ancora l’ennesima assoluzione per i titolari di CED collegati ad un bookmaker austriaco. Stavolta è il Tribunale di Roma, prima Sezione, che con Sentenza in data 16 aprile 2015 resa ai sensi dell’art.129 cpp e con contestuale motivazione, assolve con ampia formula il titolare del CED.

Viva soddisfazione è stata espressa dal difensore avv.Marco Ripamonti che ha dichiarato: “la Sentenza contiene una mirabile e minuziosa ricostruzione della vicenda Goldbet affermandone la discriminazione subita. Il proscioglimento immediato e con motivazione contestuale dimostra il pieno convincimento del tribunale circa la fondatezza delle nostre tesi ed argomentazioni, sopratutto con riferimento all’interpretazionedella Giurisprudenza della Corte CE sul caso Goldbet”.



Realizzazione sito

www.jamma.it utilizza i cookies per offrirti una navigazione migliore. Usando il nostro servizio accetti che si usino cookie per le finalità espresse nella nostra cookie policy. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi