Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Torino. ‘Gioco delle tre campanelle’, 15 condanne per associazione a delinquere

In: Cronache, Diritto

8 giugno 2012 - 15:20


tre_campanelle

 

(Jamma) Organizzare il “gioco delle tre campanelle” configura il reato di associazione per delinquere. E’la decisione del Tribunale di Torino che stamani ha condannato 15 persone a pene comprese tra un anno e mezzo e tre anni e tre mesi di carcere per associazione a delinquere finalizzata alla truffa.
Il gruppo era a processo con l’accusa di aver organizzato nell’ottobre del 2010, nella zona della stazione Porta Nuova a Torino, il “gioco delle tre campanelle” raggirando decine di persone. Per la prima volta la sentenza riconosce il vincolo associativo in questo tipo di truffa, mentre in passato le condanne erano state per truffa o gioco d’azzardo. L’operazione, coordinata dal pubblico ministero Alessandro Sutera Sardo, era scattata dopo che i carabinieri avevano filmato il gruppo per diversi mesi e li avevano poi arrestati. Secondo la ricostruzione dell’accusa la squadra era ben organizzata, con turni, ruoli precisi e riunioni per spartirsi il bottino a fine giornata

Commenta su Facebook


Realizzazione sito