Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Gioco promozionale: assoluzione a Velletri

In: Diritto

27 gennaio 2016 - 11:27


ripamontins

(Jamma) – Il Tribunale di Velletri, Sezione distaccata di Albano, con Sentenza del 26 gennaio 2016 ha assolto esercente e gestore imputati del reato di cui all’art.4 legge 401/89 per avere installato apparecchio totem collegato a portale di e-commerce con giochi promozionali in parte aleatori, quali poker, slot e Black Jack, riservati allo Stato, secondo la prospettazione dell’accusa.

Il difensore del gestore avv.Marco Ripamonti, ha sostenuto l’applicabilità della Direttiva 31/2000 e l’irrilevanza penale del fatto attesa la gratuita’ dei giochi e la carenza di prova circa la esclusiva aleatorietà, oltre la circostanza che gli stessi fossero finalizzati alla promozione degli stessi prodotti e servizi a prezzo scontato, senza essere parte del palinsesto statale. Il giudice, all’esito della discussione, ha assolto con ampia formula.

Commenta su Facebook


Realizzazione sito