Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Gambling Commission (UK) avverte della possibilità di truffa nel mercato delle opzioni binarie

In: Diritto

14 aprile 2015 - 09:44


cfd-broker

(Jamma) – “I consumatori sono avvertiti di stare attenti alle truffe mascherate da offerte di trading con opzioni binarie”. Questo il messaggio pubblicato ieri dalla Gambling Commission del regno Unito. Il mercato delle scommesse è in movimento, oltre alle scommesse su eventi virtuali molti giocatori si stanno avvicinando al settore del trading di Contratti per Differenza (CFD) e opzioni binarie.

Nei giorni scorsi avevamo parlato dell’operazione di Playtech che ha acquisito il controllo di Markets.com un sito specializzato nell’offerta di servizi per questo tipo di trading.

La Gambling Commission ha precisato che chiunque voglia operare con opzioni binarie e scommesse è consigliato di accertarsi di accedere al mercato attraverso un operatore con licenza: gli operatori di opzioni binarie con sede in Gran Bretagna devono essere autorizzati dalla Gambling Commission e visualizzare l’autorizzazione sui loro siti web. Gli operatori in giurisdizioni rispettabili avranno le loro autorità di regolamentazione nazionali, la maggior parte delle quali hanno registri consultabili online.
Gli operatori senza licenza sono propensi a usare nomi, indirizzi e numeri di telefono falsi – “possono sparire con i vostri soldi e senza lasciare traccia, rendendo impossibile il recupero”.
Quindi la Commissione consiglia di denunciare i siti web non autorizzati e di intraprendere azioni legali per subita frode nel caso di perdide maturate con l’uso di questi strumenti per il trading.

Commenta su Facebook


Realizzazione sito