Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Torino, sventata rapina a mano armata al “Casinò delle Alpi”

In: Cronache

10 giugno 2015 - 11:02


polizia_7_

(Jamma) – Sventata rapina nella notte al “Casinò delle Alpi” in piazza della Repubblica a Torino. Intorno alle 3 quattro banditi a volto coperto e armati di pistola hanno fatto irruzione nella sala da gioco e non trovando i soldi in cassa, che erano al sicuro nella Gewete Cash recycler AWP & VLT, hanno iniziato a minacciare avventori e personale di sala costringendoli a sdraiarsi a terra.

 

Il loro piano di rapinare il locale è quindi svanito poco dopo, quando gli agenti della Squadra Volanti del Commissariato Dora Vanchiglia, avvertiti da un cliente, hanno fatto irruzione. Uno dei malviventi ha anche provato a puntargli contro la pistola, ma alla fine sono stati convinti a desistere, liberando gli ostaggi.

 

I quattro finiti in manette sono tutti pregiudicati di nazionalità albanese, di età compresa tra i 27 e 40 anni. Si erano introdotti all’interno del locale con 3 pistole e un coltello con lama di 24 centimetri. Oltre a questi, sono stati sequestrati 5 passamontagna, 2 cappellini da baseball e 4 paia di guanti.



Realizzazione sito

www.jamma.it utilizza i cookies per offrirti una navigazione migliore. Usando il nostro servizio accetti che si usino cookie per le finalità espresse nella nostra cookie policy. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi