Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Slovenia. Il Governo invia a Bruxelles nuovo progetto di legge ‘semplificato’ sul gioco d’azzardo

In: Cronache

2 marzo 2016 - 13:09


slovenia

(Jamma) Il governo sloveno mette mano alle norme sul gioco d’azzardo e corregge le disposizioni in materia di autorizzazioni per i servizi di gioco d’azzardo online.
Il governo di Lubiana ha infatti comunicato alla Commissione Europea un nuovo progetto di legge con il quale si intende creare un quadro normativo che sia compatibile con il diritto dell’Unione europea e che mira a garantire una organizzazione socialmente responsabile per il gioco d’azzardo, migliorare la qualità e la modernità dell’offerta di gioco e soprattutto eliminare le barriere amministrative.

Nello specifico si tratta di modifiche al progetto di legge che regolamenta la concessione per la stabile organizzazione prevista per gli operatori tradizionali. La modifica proposta introduce anche ulteriori restrizioni sulla pubblicità. Introduce un nuovo tipo di licenza per l’organizzazione di giochi d’azzardo online e altri mezzi di telecomunicazione. Viene quindi eliminato il requisito richiesto di acquisizione della concessione per un casinò in Slovenia e del requisito di una sede nella Repubblica di Slovenia e l’abolizione di alcune restrizioni alla struttura proprietaria.
La Commissione Eu e gli Stati Membri hanno tempo fino al 30 maggio prossimo per presentare osservazioni al progetto di legge.

Commenta su Facebook


Realizzazione sito