Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Scommesse. Nei primi 8 mesi puntate per oltre 1,6 miliardi di euro

In: Cronache

11 settembre 2014 - 16:59


scommesseld

(Jamma) Oltre  1,6 miliardi scommessi nei primi otto mesi dell’anno attraverso i punti distribuiti in Italia. Napoli è la città dove si è giocato di più, con una raccolta di oltre 264 milioni di euro. Al secondo posto Roma, con oltre  146 milioni di euro, al terzo posto c’è Milano con 109 milioni. Si tratta di dati che risentono del numeri di esercizi presenti sul territorio.

Il capoluogo campano ne ha ben 1221, quasi la metà quelli capitolini (635). Per quanto riguarda le regioni, la Campania  è la regina con oltre 388 milioni di euro, quasi il 25% del totale. In Toscana si registrano invece le regioni più “produttive”: la raccolta media per i 30 punti di Prato è di 375mila euro, segue Fermo 324 mila euro.

Si ferma invece  a 28,6 milioni di euro la raccolta delle scommesse ippiche a quota fissa nei primi 8 mesi dell’anno. Milano resta la città dove si gioca di più, con una raccolta di 4,4 milioni di euro, mentre a Napoli e Roma la raccolta è arrivata rispettivamente a 3,9 e 3,8 milioni di euro. Il primato del capoluogo milanese è solido nonostante la presenza di 83 punti per la raccolta della scommesse, contro 238 di Napoli e i 128 di Roma. Nella top five delle province dove si gioca di più, anche Caserta (1,7 milioni) e Firenze (1,3 milioni)

Commenta su Facebook


Realizzazione sito