Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Sanremo. Rinviata la pratica della ricapitalizzazione della Casino spa

In: Casinò, Cronache

3 agosto 2012 - 11:39


(Jamma) Dopo un’accesa discussione in Consiglio comunale è stata rinviata, con il parere favorevole della maggioranza, la pratica riguardante il Piano degli Investimenti e la ricapitalizzazione del Casinò. Ad aprire la discussione e’ stato il consigliere comunale di maggioranza del Pdl, Giuseppe Sbezzo Malfei, che ha chiesto di ritirare la pratica, in modo da avere più tempo per verificare la possibilità di conferire eventuali asset societari e non immobili e per capire se la ricapitalizzaizone serva soltanto per ripianare i debiti o anche offrire una possibilità in più di investimento.

Il Comune di Sanremo, infatti, azionista al 99,6 per cento (la rimanente parte è della Provincia) aveva intenzione di trasferire al Casinò: Villa Angerer, Villa Mercede e l’ex magazzino Corbellati, per un valore complessivo di circa 14,7 milioni di euro.

Al termine di una lunga discussione, durante la quale è intervenuto anche il capogruppo del Pd, Andrea Gorlero, il sindaco del Pdl, Maurizio Zoccarato, dichiarandosi d’accordo con l’ipotesi di Sbezzo Malfei, di rimandare l’approvazione della pratica, ha sottolineato: “Non vogliamo toglierci le nostre responsabilità, ma vorrei ricordare che è stato votato un ordine del giorno anche dalla minoranza, nel quale si invitava a riflettere sul conferimento dei beni. Il Comune di Saint Vincent ha versato 80 milioni di euro al Casino’, ma per creare un complesso con hotel e centri benessere, con annesso Casino’, ed è comunque in perdita. Tutte le aziende registrano un calo, di almeno il 20%. Succede anche a Venezia e a Montecarlo, nonostante gli investimenti. La verità è che le famiglie non hanno il denaro da spendere. Tutti noi ci dobbiamo fare un esame di coscienza, potremmo cambiare gli orari di apertura, ci hanno criticato per l’appalto del ristorante del Casino’ ma tutti noi abbiamo votato la tutela dei dipendenti della vecchia ditta che lo aveva in gestione, e allora Di Meco dove taglia?”.

Commenta su Facebook


Realizzazione sito