Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Ravenna. Il Comune accoglie la proposta di limitare la rete wireless per il gioco on line

In: Cronache

10 gennaio 2014 - 15:36


ravenna

(Jamma) L’Amministrazione comunale di Ravenna ha accolto con interesse le proposte dell’associazione Gruppo dello Zuccherificio ritenendole nel solco della campagna intrapresa dal Comune per contrastare il gioco d’azzardo.

“Per quanto riguarda la proposta di imporre il blocco sulla rete Wi-Fi alle scommesse e ai giochi on line – dichiara l’assessore a Ravenna Digitale – verificheremo modalità e costi circa l’implementazione di un firewall che non consenta l’accesso a tali siti”.

Per quanto riguarda la proposta di vietare la pubblicizzazione di sale da gioco o attività similari mediante affissioni, l’Amministrazione comunale si riserva di valutarne l’applicabilità sotto il profilo giuridico.

Di seguito le proposte presentate dall’associazione Il Gruppo dello zuccherificio:

• divieto di scommettere e giocare on-line tramite la wireless pubblica messa a disposizione dal Comune (proposta lanciata dalla dott.ssa Chiara Pracucci esperta proprio di dipendenza da gioco e da tempo in prima linea contro l’azzardo);
• divieto di pubblicizzare sale da gioco o altre forme di gioco d’azzardo nelle “affissioni comunali” (divieto già inserito nei regolamenti di alcuni Comuni come Vicenza);

“Tale azione  – si legge nel comunicato diffuso dall’Associazione – diventerebbe un segnale concreto e si inserirebbe nelle iniziative incisive nella lotta a questo fenomeno.

 

 

Commenta su Facebook


Realizzazione sito