Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Lombardia. Slot, obbligo di indicare data scadenza contratto con concessionario. Si rischia sanzione da 500 euro

In: Cronache

14 maggio 2015 - 17:35


slot-bar

(Jamma) Da pochi giorni è entrata in vigore la legge regionale che modifica le norme in materia di installazione degli apparecchi da gioco in Lombardia.

E’ importante ricordare che il provvedimento introduce l’obbligo di indicare in modo che risulti chiaro e leggibile su ogni apparecchio la data di collegamento alle reti telematiche e la data di scadenza del contratto stipulato tra l’esercente e il concessionario per l’utilizzo degli apparecchio.
Chi non adempie a questo obbligo rischia una sanzione amministrativa pecuniaria di 500 euro.


Nessun articolo correlato trovato



Realizzazione sito

www.jamma.it utilizza i cookies per offrirti una navigazione migliore. Usando il nostro servizio accetti che si usino cookie per le finalità espresse nella nostra cookie policy. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi