Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Ippica. A dicembre scommesse a -23,21%

In: Cronache

7 gennaio 2013 - 19:50


ippica

(Jamma) Nel mese di Dicembre 2012 le scommesse ippiche in Italia hanno raccolto 86 milioni di euro . Nel raffronto con lo stesso mese dello scorso anno (quando erano stati raccolti quasi 113 milioni di euro) il movimento complessivo perde pertanto il 23,21% . Confermato anche per quest’ultimo mese dell’anno il trend dei due Totalizzatori: quello legato al tradizionale gioco d’agenzia (Totalizzatore Ippico) segnala ancora una forte difficoltà nel confronto con il 2011 (-29,97%); decisamente più ridimensionata invece la flessione del Totalizzatore legato all’Ippica Nazionale, che chiude il mese con un -4,31% nel confronto con il corrispondente periodo dello scorso anno.

 

L’andamento delle diverse scommesse non fa registrare, anche a Dicembre, variazioni importanti rispetto ai mesi precedenti: nel Totalizzatore Ippico (Tavola 2), permane la sofferenza di tutte le tipologie ad eccezione della Quota fissa (+72,88%); nel movimento di gioco relativo all’Ippica Nazionale è confermata la difficoltà delle scommesse legate alla Tris: sostanzialmente stabile, invece, l’andamento delle altre scommesse con l’eccezione del Vincente che fa registrare un +10,57%.

Commenta su Facebook


Realizzazione sito