Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Giochi. Fluvi (Pd), martedì governo potrebbe stralciare norme delega fisco

In: Cronache

1 ottobre 2012 - 10:17


fluvi
Conte a Balduzzi : via norme su ludopatia e minori da delega fiscale

 

(Jamma) relatore della commissione Finanze concorda con il presidente Conte sulla necessità di tagliare le misure su tutela dei minori e ludopatie che sono in sovrapposizione a quanto già previsto dal Dl Balduzzi.

“L’eventuale stralcio tecnico avverrà solo sulle norme relative alle parti di competenza del ministero della Salute. Per quanto riguarda le parti di competenza del ministero delle Finanze l’idea è quella di farle rimanere all’interno della delega fiscale. In questo caso, chiaramente, salteranno anche gli emendamenti collegati” a quel comma. Il relatore alla delega fiscale Alberto Fluvi (Pd) condivide l’appello del presidente della commissione Finanze della Camera, Gianfranco Conte, che questa mattina ha evidenziato al ministro della Salute Renato Balduzzi il rischio di sovrapposizione tra le misure sulla ludopatia e la tutela dei minori previste dalla delega fiscale (all’esame della Commissione Finanze) con le disposizioni analoghe contenute nel Dl Balduzzi (assegnato alla Affari sociali). È presumibile che già martedì il governo comunicherà al Parlamento l’intenzione di procedere allo stralcio tecnico. “Se l’esecutivo manifesterà la volontà di togliere quella parte – spiega Fluvi al VELINO – per noi non ci sono problemi. È chiaro che non può camminare lo stesso argomento su due provvedimenti perché rischierebbe anche di dire cose differenti. Io riterrei scontato procedere a uno stralcio, mi sembrerebbe sbagliato mantenere quella parte all’interno della delega. Oltretutto è già incardinato nella commissione Affari sociali ed è certamente più di competenza di quella commissione che della Finanze”. Per quanto riguarda gli adempimenti tecnici, Fluvi chiarisce: “Già martedì potrebbe esserci la dichiarazione del governo, poi formalmente vedremo se sarà l’esecutivo a proporlo o lo farà il relatore con un suo emendamento”.

 



Realizzazione sito

www.jamma.it utilizza i cookies per offrirti una navigazione migliore. Usando il nostro servizio accetti che si usino cookie per le finalità espresse nella nostra cookie policy. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi