Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Frosinone. Truffavano i Monopoli con false vincite alle slot, quattro denunciati

In: Cronache

4 gennaio 2016 - 10:56


polizia_7_

(Jamma) La Polizia ha sventato una truffa da mezzo milione di euro ai danni dei Monopoli, che una banda di quattro persone ha tentato di mettere a segno manomettendo le slot machine di una sala giochi di Arce, nel frusinate. Le indagini, partite a seguito della denuncia sporta del responsabile della sicurezza della società che gestisce, per conto dei Monopoli, l’attivazione e la conduzione del gioco lecito, hanno permesso di denunciare per il reato di ricettazione e truffa quattro persone. Ad insospettire il dirigente, un insolito e anomalo movimento di denaro in alcuni «videolottery» di una sala giochi di Arce, il 3 e 4 ottobre scorso. In particolare, a fronte dell’emissione di tickets vincenti per un valore di 436.000 euro, non era stato incassato il corrispettivo adeguato. Si è scoperto che i truffatori, dopo aver aperto la cassettiera degli apparecchi, ne prelevavano il contenuto e lo reinserivano nuovamente nelle macchine. Due giorni fa i quattro si sono presentati agli uffici di riscossione di Monopoli, dove ad attenderli hanno trovato i poliziotti.

Commenta su Facebook


Realizzazione sito