Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Francia. Al Casinò Barrière si giocano gli ultimi franchi in circolazione

In: Cronache

8 febbraio 2012 - 17:30


monetefranchi

(Jamma) Il Gruppo francese Lucien Barrière lo scorso 18 gennaio ha avviato un’iniziativa in omaggio al vecchio franco annunciando che fino al 12 febbraio tutti i casinò e gli alberghi del Gruppo avrebbero accettato nuovamente la ‘defunta moneta’. Ieri infatti il Gruppo ha comunicato che “nel periodo dal 18 gennaio ad oggi è stata raccolta una cifra di ben 100.000 franchi”, pari alle odierne 15.000 euro.

La catena di hotel e casinò del gruppo Lucien Berrière, che comprende 35 casinò in Francia e una dozzina di alberghi, compie quest’anno cento anni di attività: fondato nel 1912, fin dalla sua nascita ha attraversato epoche e monete. Il franco lo ha accompagnato in quasi tutto il suo centenario, per questo, nella fase definitiva della sua scomparsa, il gruppo Barriere ha deciso di omaggiarlo.

Infatti dal 18 gennaio i clienti potevano acquistare fiches e pagare gli alberghi in franchi, prima che gli ultimi pezzi venissero ritirati e scomparissero dal mercato, come stabilito dalla Banca di Francia.

Secondo la stessa Banca di Francia nel 2010 sarebbero stati in circolazione ancora 50 milioni di franchi, pari al valore di 602 milioni di euro.

Commenta su Facebook


Realizzazione sito