Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Codere. Il primo trimestre 2014 si chiude con un calo del fatturato, ma la società incrementa il margine operativo

In: Cronache

15 maggio 2014 - 07:14


coderenuovo

(Jamma) Il Gruppo CODERE , multinazionale spagnola del settore del gioco privato quotata in Borsa in Spagna , ha annunciato ieri i risultati conseguiti nel primo trimestre del 2014 .

• Il Gruppo CODERE ha chiuso il primo trimestre 2014 con un fatturato di € 329,5 milioni , il 15,8% in meno rispetto a quello conseguito nello stesso periodo dell’anno precedente ,a causa dalla forte svalutazione del pesos argentino , il contesto macroeconomica in Europa e la chiusura temporanea degli impianti in Messico .

• L’EBITDA è stato pari a € 47800000000 , il 20,3 % in meno rispetto al 2013, ma sopra al range stimato dalla Società , che è stato di € 43- 47 milioni .

• La Società continua a dimostrare la sua capacità di rispondere al mercato aumentando il margine operativo del 16,2 % rispetto al 14,9 % del primo trimestre dello scorso anno e del 15,9 % del trimestre precedente , nonostante la riduzione dei ricavi registrata .

Risultato netto del Gruppo ha registrato un decremento pari a 27,5 milioni di euro nel  primo trimestre del 2014, rispetto ad una perdita di 20,9 milioni di euro dell’esercizio precedente.
Gli investimenti nel primo trimestre del 2014 ammontano a € 7.500.000, cui 5,4 milioni di mantenimento e il restante 2,1 milioni  di euro per la crescita.

In questo periodo, il numero totale delle installazioni di apparecchi da gioco è aumentato dello 0,2%, fino a raggiungere 52.336. Questo aumento si è  concentrato in Argentina, con una crescita del 6,1%, e l’Italia e il Messico con una crescita del 5,5% e del 2,7%, , rispettivamente, -8,3% in Spagna attraverso il processo di razionalizzazione del parco macchine.

In Italia , il fatturato nel primo trimestre ha raggiunto € 64800000000 , il  3,7% in meno rispetto all’anno precedente , a causa del contesto macroeconomico debole nel paese . L’EBITDA è  aumentato del 15,2 % a € 7600000000 grazie a di misure di controllo dei costi
, migliorando il margine operativo lordo del 3%.

 

Commenta su Facebook


Realizzazione sito