Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Belgio. Triplicate le richieste di auto-esclusione, cresce la preoccupazione del Governo

In: Cronache

16 luglio 2012 - 11:15


giocatore

(Jamma) In un comunicato ufficiale diffuso lo scorso sabato, la Gaming Commission belga ha rivelato che in un anno è triplicato il numero dei giocatori cha ha chiesto di essere escluso dai luoghi di gioco.

A causa di problemi legati al gioco d’azzardo sono oltre 14.000 gli scommettitori belgi che hanno presentato formale richiesta per essere esclusi dall’entrare nei casinò o nelle sale da gioco.

Lo scorso anno le richieste presentate sono state 4.000.


Nessun articolo correlato trovato



Realizzazione sito

www.jamma.it utilizza i cookies per offrirti una navigazione migliore. Usando il nostro servizio accetti che si usino cookie per le finalità espresse nella nostra cookie policy. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi