Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Arezzo. Chiuso centro scommesse illegale

In: Cronache

6 febbraio 2012 - 11:34


scommessenero

(Jamma) I carabinieri della stazione di Terranuova Bracciolini nei giorni scorsi hanno provveduto alla chiusura di un locale e alladove si scommetteva via web su partite di calcio e altri avvenimenti sportivi di vario genere. Durante un controllo i militari hanno scoperto che il titolare del negozio, esercitava l’attività per conto di una società con sede in Svizzera, senza essere munito della prevista autorizzazione rilasciata dagli organi di polizia. Nei confronti del giovane è quindi scattata la denuncia. Il settore delle scommesse su avvenimenti sportivi è in forte crescita dappertutto, così come tutto quello che ruota attorno a giochi e lotterie.

In Valdarno sono sorti negli ultimi anni vari esercizi nei quali tentare la sorte provando ad azzeccare risultati di partite o ordini di arrivo di gare.

Commenta su Facebook


Realizzazione sito