Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Antiriciclaggio, Banca d’Italia: 1.173 segnalazioni dagli operatori di giochi e scommesse nel primo semestre 2016

In: Cronache

4 ottobre 2016 - 12:30


bankitalia3

(Jamma) – Nel primo semestre del 2016, l’Unità di Informazione Finanziaria ha ricevuto 52.049 segnalazioni di operazioni sospette. Il notevole incremento rispetto al primo semestre dell’anno precedente (33,6 per cento) trova spiegazione anche nel significativo numero di segnalazioni di voluntary disclosure (oltre 13.000).

 

E’ quanto riportato dai “Quaderni dell’antiriciclaggio – Collana Dati statistici I-2016” pubblicati dall’Unità di informazione finanziaria della Banca d’Italia (UIF). Per quanto concerne gli operatori non finanziari, i gestori di giochi e scommesse hanno inviato 1.173 segnalazioni di operazioni sospette nel primo semestre del 2016, contro le 678 del primo semestre del 2015. Nello specifico, nel primo semestre del 2016, le segnalazioni pervenute da parte dei gestori di giochi e scommesse rappresentano il 2,3% del totale.



Realizzazione sito

www.jamma.it utilizza i cookies per offrirti una navigazione migliore. Usando il nostro servizio accetti che si usino cookie per le finalità espresse nella nostra cookie policy. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi