Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Albania, il Governo lancia offensiva contro gioco d’azzardo irregolare, danni allo Stato per 2 mln di euro

In: Cronache

15 ottobre 2013 - 15:45


slotbanca

 

(Jamma) L’operazione più vasta mai condotta in Albania contro il gioco irregolare è quella che la Polizia ha condotto ieri attraverso il controllo su oltre 6.000 sale giochi , molte delle quali sono sospettati di operare illegalmente.
Più di 6.000 agenti coadiuvati da ispettori del fisco hanno condotto a termine una operazione denominata “End of Madness “. “L’intento era quello di controllare le licenze di tutte le sale da gioco e negozi di scommesse di tutto il paese e di bloccare quelle illegali ” ha spiegato in una nota il Ministero dell’Interno.

” La retata è stata possibile grazie all’azione congiunta di ispettori delle Entrate e l’ispettorato del ministero delle Finanze che regolamenta il gioco d’azzardo”, ha aggiunto .

Il mercato del gioco d’azzardo è cresciuto a dismisura in Albania negli ultimi anni. Secondo i dati ufficiale gli albanesi spendono quasi 100 milioni di euro l’anno per le attività di gioco .

Molte sale da gioco sono sospettate di operare illegalmente. Due giorni fa il ministro delle Finanze ha espresso forti critiche sull’organismo regolatore formulando una denuncia alla procura di Tirana.

Un audit interno avrebbe rivelato che la cattiva gestione dei regolatori ha causato danni allo Stato per un importo di € 1,8 milioni .

Secondo il ministero, in solo quattro ore la polizia ha sequestrato più di 540 sale da gioco e negozi di scommesse .

Commenta su Facebook


Realizzazione sito