Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

AIART per il divieto della pubblicità al gioco d’azzardo

In: Cronache

27 aprile 2015 - 15:02


aiasrt-convegno

(Jamma) La crociata dei cattolici contro gli spot del gioco d’azzardo. L’Associazione che raccoglie i telespettatori cattolici (Aiart) presieduta da Luca Borgomeo ha radunato esponenti del mondo della Chiesa e laici per riflettere sulle tante conseguenze negative legate al gioco d’azzardo. Interverra’ anche Pupo, da tempo testimone delle campagne anti-gioco.

’Stop alla pubblicita’ nel gioco d’azzardo’’ e’ il titolo del convegno organizzato dall’Aiart, a Radio Vaticana. Nell’occasione si chiede che ’’il divieto totale di spot sull’azzardo non si limiti come previsto nella delega fiscale alla fascia protetta, ma che sia esteso almeno al prime- time’.

Tra gli interventi, quelli di mons. Enrico Feroci, direttore Caritas Roma, del prof. Federico Tonioni, responsabile dell’ ambulatorio dipendenze da internet del Policlinico Gemelli e del sottosegretario con delega ai giochi Pier Paolo Baretta.


Nessun articolo correlato trovato

Commenta su Facebook


Realizzazione sito