Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Categoria "CED e CTD"

Scommesse, Tribunale Riesame Varese dissequestra ctd Stanley: “Raccolta non è reato se soggetto escluso illegittimamente da bando di gara”

(Jamma) – Non costituisce reato, per un soggetto che operi in Italia per conto di un operatore straniero, la raccolta delle scommesse, se l’esclusione dai bandi di gara per l’assegnazione della licenza è illegittima. E’ quanto ha stabilito il Tribunale del Riesame di Varese, che ha imposto il dissequestro di un ctd Stanley. (altro…)

Scommesse. Cassazione su CTD Leaderbet: “Non ha comunicato adesione a sanatoria e non risulta essere stato discriminato”

(Jamma) La Terza Sezione Penale della Corte di Cassazione ha dichiarato ‘infondato’ il ricorso presentato dal titolare di un ctd Leaderbet contro il provvedimento di “convalida e di sequestro preventivo reso dal G.i.p. del Tribunale di Vercelli (…) in relazione allo svolgimento abusivo di attività organizzata al fine di accettare o raccogliere scommesse all’interno dell’esercizio con logo Leaderbet”.   (altro…)

Cassazione, annullata ordinanza di sequestro preventivo per ctd affiliato a Betsolution4U Ltd

(Jamma) – “La Corte di Cassazione ha annullato con rinvio l’ordinanza di sequestro preventivo ad un CTD affiliato a Betsolution4U Ltd. La decisione era attesa dal 7 maggio 2014, allorquando il Procuratore Generale aveva chiesto alla Suprema Corte di sospendere il giudizio in attesa che la Corte di Giustizia dell’Unione Europea si pronunciasse sulle pregiudiziali sollevate in ordine all’ultimo bando di gara con l’ordinanza di rinvio della Terza Sezione del 5 febbraio 2014” spiega l’avvocato difensore del Foro di Padova, Alessandro Gotti. (altro…)

Scommesse, Cassazione respinge ricorso ctd: “Titolare privo di autorizzazione e atto concessorio allibratore straniero”

(Jamma) – La Corte di Cassazione ha respinto il ricorso di un titolare di un ctd pugliese in relazione all’attività di raccolta scommesse per conto di un operatore estero, in mancanza di concessione e di autorizzazione di cui all’art. 88 TULPS. (altro…)

Phoenix a sostegno dei terremotati del Centro Italia

(Jamma) – Il bookmaker Phoenix International Ltd., titolare del brand B2875, in qualità di azienda operante nel mercato italiano, annuncia di voler contribuire al sostegno delle popolazioni colpite dal terremoto che lo scorso 24 agosto ha devastato molti paesi del Centro Italia, attraverso un’iniziativa benefica: per tutto il mese di settembre, la società devolverà un centesimo per ciascun coupon emesso dai propri affiliati a marchio B2875 sul territorio nazionale. (altro…)

Senato, Gruppo Misto a Padoan (Mef): “Ctd, no a nuove sanatorie”

(Jamma) – “Se il Ministro in indirizzo intenda inserire nel disegno di legge di bilancio per il 2017 una nuova sanatoria riguardante i centri trasmissione dati ancora inadempienti, invece di perseguire le ordinarie, tuttavia, auspicate modalità di esazione del dovuto non versato, come avviene per la maggior parte dei contribuenti dello Stato italiano, considerate anche le dichiarazioni dell’on. Bindi in relazione alla lotta alle infiltrazioni mafiose e criminali nel gioco lecito e illecito;  (altro…)

Tribunale di Pesaro: assolto titolare CED

(Jamma) – Ennesima assoluzione conseguita dai titolari di CED collegati a Goldbet. Stavolta è stato il Tribunale di Pesaro ad assolvere l’imputato per fatto risalente all’agosto 2014, allorchè fu contestata ex art.4 legge 401/89 la raccolta abusiva di gioco e scommessa in collaborazione con l’austriaca Goldbet, che non aveva conseguito alcuna concessione, pur avendo partecipato al Bando Monti.

(altro…)

Realizzazione sito