Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Sempre più vicina la privatizzazione del Casinò di Sanremo

In: Casinò

15 marzo 2012 - 23:28


(Jamma)  Nell’incontro di ieri a Venezia, tra il Sindaco Maurizio Zoccarato, il suo omologo di Venezia, incontrato insieme al Presidente della Casinò Spa, Giuseppe Di Meco e l’Assessore Gianni Berrino, oltre ovviamente ai responsabili della casa da gioco matuziana si è parlato di Casinò in senso e dell’importanza di essere più considerati a livello nazionale. E’ stata confermata la vicinanza tra Venezia e Sanremo, sia a livello di comuni che di Casinò.

Per quanto riguarda la privatizzazione della casa da gioco, sembra che Venezia sia in fase molto avanzata e questa sarà seguita direttamente dal Ministero. Verrà fatta una gara d’appalto ed è una procedura che verrà seguita anche dalla città dei fiori. Sicuramente verrà indetto un Consiglio Comunale apposito, per cercare di capire quale è l’intenzione della città, verso la privatizzazione e Sanremo avrà un percorso più agevolato di Venezia. Questo perché la Casinò Spa è una società più semplice di quella che gestisce il Casinò di Venezia, ma soprattutto perché si potrà usufruire del percorso già avanzato dalla città lagunare.

Sicuramente verrà convocata anche una riunione di maggioranza, ma i ‘rumors’ vedono anche l’opposizione abbastanza favorevole alla privatizzazione della casa da gioco. In questo senso si sono espressi anche esponenti della minoranza, tra cui l’ex Sindaco Claudio Borea. Anche il PD nazionale sembrerebbe favorevole e, infatti, l’Amministrazione veneziana è proprio guidata dal partito di Bersani. Ora ovviamente la parola passa alla parte politica ma, non è escluso che a breve Sanremo possa indire una gara per affidare la gestione del Casinò ad un privato.

Commenta su Facebook


Realizzazione sito