Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Saint Vincent. Il gruppo Alpe contro il Cda del casinò de la Vallée

In: Casinò

9 marzo 2012 - 16:59


Casinofiches

(Jamma) A Saint Vincent, il gruppo consiliare regionale di Alpe ha chiesto le ‘immediate dimissioni’ di Luca Figerio, amministratore unico del Casino’ de la Vallee di Saint-Vincent. La richiesta e’ contenuta in una mozione, presentata oggi, che sarà discussa nella prossima seduta del Consiglio Valle. ”Non e’ dunque piu’ procrastinabile un radicale aggiornamento delle strategie aziendali, che deve necessariamente passare per il rinnovamento del management”, spiega in una nota il gruppo di minoranza.
”I primi due mesi dell’anno sembrano non lasciare dubbi sulla situazione di grave crisi che ha colpito il Casino’. Tutti i dati, dagli introiti lordi, agli ingressi fino alle somme cambiate, sono in rosso, – si legge nel comunicato di Alpe – mentre l’amministratore unico Luca Frigerio cerca giustificazioni nel ‘mal comune mezzo gaudio’, vantando inesistenti recuperi di quote di mercato e appellandosi all’unico anno positivo della sua gestione, il 2010”.
Secondo Alpe, inoltre, ”il consolidarsi dell’andamento marcatamente negativo va ad aggravare il quadro relativo agli ultimi otto anni di gestione della Casa da gioco da parte della Regione, periodo in cui gli introiti lordi hanno registrato una diminuzione di quasi 160 milioni di euro rispetto agli otto anni della precedente Gestione Straordinaria”.

Commenta su Facebook


Realizzazione sito